domenica 28 settembre 2008


Che ne dite di uno spazio dove poter comunicare tutti insieme anche al di fuori della scuola?
Proviamo a creare la nostra aula virtuale inserendo post che riguardino le problematiche che viviamo giorno dopo giorno e che in classe(quella reale) non sempre riusciamo a comunicare.
Potete esprimere liberamente le vostre idee ma sempre rispettando quelle degli altri ed usando un linguaggio corretto.
Grazie per la collaborazione.
Vi attendo numerosi.

16 commenti:

Rosario.Letteriello ha detto...

E' una grandissima idea un lavoro del genere, ma credo che ce ne vorrà di tempo per abituare le persone ad un nuovo tipo di didattica...per noi ragazzi nn credo sarà difficile

The Prof ha detto...

Ciao Rosario, sono felice che tu abbia lasciato un tuo commento; credo anch'io che non sarà una cosa facilissima, in particolar modo per molti docenti che non hanno ancora esperienza con l'uso di queste tecnologie, ma noi non ci scoraggiamo e procediamo in questa direzione se ritenete che possa essere utile per migliorare il modo di fare scuola. Mi raccomando passa parola !!!

Tortoriello.Pietro ha detto...

salve prof. bella idea quella di aprire un blog dove possiamo parlare, ma dobbiamo parlarne ad altri ragazzi e professori per cercare di espandere questo tipo di comunicazione tramite blog.

The Prof ha detto...

Ciao Pietro, grazie anche a te per aver aderito all'iniziativa.
Lunedì pomeriggio parte un corso per i docenti in cui, tra le altre cose, parleremo anche di blog. Parlatene comunque tra di voi e con gli altri prof.

Marco Maffia ha detto...

Salve prof. grande idea quella di comunicare via internet anche perché rende più divertente e meno scocciante l’apprendimento scolastico. Spero che questa idea di comunicare via internet si espandi anche per gli altri prof. e alunni anche perché rende più facile l’apprendimento perfino nelle materie un pò difficili (tipo elettronica , matematica ecc…).

The Prof ha detto...

Ciao Marco, grazie anche a te per aver lasciato un messaggio. Sono certo che appena parlerò di questa iniziativa agli altri prof. troveremo qualcuno disposto a seguirci. Per il momento permettimi di correggere un errore: devi scrivere "si espanda" e non "si espandi" (se poi è stato un errore di digitazione, non tenere conto di quanto sopra)in tutti i casi rileggi sempre con attenzione ciò che scrivi, la forma è importante come il contenuto.

Rosario Mandia ha detto...

Salve Prof. è davvero una bella idea quella di comunicare con voi su INTERNET!Ormai su internet si può fare di tutto,ed è bellissimo usare questo mezzo di comunicazione per discutere e scambiarci opinioni tra noi!Io trovo che la vostra idea sia davvero SENSAZIONALE e darà sicuramente buoni esiti!Siete il Prof più TRENDY del mondo!!Arrivederci!

danilo d'amato ha detto...

salve prof.claudio ricci.l'idea di creare questo sito credo che per ora stia avendo un buon esito,anzi buon inizio;l'idea di comunicare tramite il web rende facile a noi ragazzi l'apprendimento di altre specifiche importanti, durante il proseguimento dell'anno scolastico e anche della vita quotidiana,perchè noi ragazzi passiamo oramai quasi tutti i pomeriggi vicino al pc,e tutto questo è un buon modo per comunicare dopo la scuola.

D'Ambrosio_Andrea ha detto...

Salve professore.
Complimenti per il blog ;)
Vorrei dire due cosette riguardo il vostro blog , molto utile per comunicare con voi e con noi studenti studiando vari argomenti riguardanti la vostra materia , ovvero il linguaggio HTML , e spero che anche gli altri "colleghi" di classe partecipassero a questa attività.

P.S.
Continua cosi Professoreee !!!

alunno_modello ha detto...

ciao ciao ciao prof...

The Prof ha detto...

messaggio per alunno_modello: fai in modo che ti possa riconoscere perchè di alunni modello ne ho davvero molti!!!

The Sickness ha detto...

Grandeeeeeeee proooffffffff...
Ottima iniziativa,come sempre del resto (affermazione disambigua)...Xd...
Ovvio che l'iniziativa avrà il suo giusto rodaggio per partire ma con l'aiuto di noi allievi andrà bene...=)...
Complimenti vivi...
(un allievo di 5a che ancora deve portarvi il libro di HTML e CSS :S)...

antonino pierro ha detto...

Salve prof. Cmnq credo che la vostra sia un ottima iniziativa.Secondo me dovrebbero fare lo stesso anche gli altri professori,anche se sarà difficile che tutti accetino questa vostra idea,speriamo bene,anxhe perchè noi ragazzi siamo molto entusiasti di questo nuovo modo di apprendere.Arrivederci prof,e Buona serata!!!

Anna_Maria_Riviello ha detto...

Caro professore,credo che si tratti di un'idea innovativa nel modo di fare scuola ma nello stesso tempo necessaria in quanto una scuola che voglia davvero formare gli alunni in modo adeguato non può trascurare l'importanza che internet sta acquisendo nella vita di tutti noi.
Si tratta dunque di cercare di fornire all'alunno un'offerta formativa all’avanguardia coi tempi ,senza tralasciare tuttavia l'importanza dei metodi tradizionali di insegnamento per evitare che la scuola diventi un semplice luogo virtuale. Ripeto che si tratta comunque di un'idea pregevole da diffondere e secondo me aiuterà a stabilire rapporti migliori fra docenti e alunni.
PS:mi scuso per la risposta tardiva!

The Prof ha detto...

Ciao Annamaria, apprezzo le tue parole e spero che il tuo giudizio sia condiviso anche da altri tuoi compagni che fino ad ora non si sono ancora fatti vivi: prorio da loro mi farebbe piacere sapere cosa ne pensano di questa inziativa che rappresenta per me un lavoro aggiuntivo anche se piacevole da espletare. Sono convinto che la scuola non debba diventare un luogo solo virtuale, stare insieme, professori ed alunni è fondamentale per la crescita umana e culturale, ma la potenza di un mezzo di comunicazione come il computer e la rete sono davvero sorprendenti per le possibilità che possono offrire; tutto sta nel trovare il giusto equilibrio (come sempre nella vita). Ti saluto, per ora, anche se solo con un fiume di bit!!

Angelo Chiagano ha detto...

Salve prof.
L'idea di creare questo sito è stata veramente grande.. spero che anke altri professori faranno la stessa kosa anke se credo che sia diffcile...
Notte